La progettazione


Project Management è una combinazione di uomini, risorse e fattori organizzativi, riuniti temporaneamente, per raggiungere obiettivi unici, definiti e con vincoli di tempo, costo, qualità e risorse limitate. 
Le linee guida sulle quali basare la gestione dei progetti comprendono la creazione preliminare della struttura del progetto, il coinvolgimento dei partecipanti e la redazione del progetto, la gestione delle modifiche in itinere, le comunicazioni ai partecipanti e le verifiche di adempimento.
La consulenza informatica significa trasmettere la propria conoscenza per introdurre una filosofia organizzativa evoluta, frutto dell’esperienza e della ricerca di ottimizzazione in ogni singola area aziendale già sperimentata in centinaia di realtà economiche.
Il cambiamento nasce e si sviluppa così proprio all'interno dell'impresa, rendendo il cliente protagonista delle strategie proposte dai consulenti, e garantendo una forte identificazione con i processi aziendali.





Analisi preventiva 
 L’analisi dei bisogni dell'impresa, realizzata in coerenza con gli obiettivi aziendali e in sinergia con il personale interno all'azienda, fornisce un rapporto dettagliato delle aree da coinvolgere.
 I passi che vengono seguiti durante questa fase sono:
·         studio dei flussi operativi aziendali
·         definizione della struttura organizzativa
·         progetto del nuovo assetto informativo
·         pianificazione dei lavori
 

Documentazione
Tutto il processo di rinnovamento e di riorganizzazione è consolidato attraverso la produzione di documenti di patrimonio aziendale.
I documenti di analisi iniziale prodotti ed approvati in collaborazione con i responsabili di area rappresentano gli obiettivi aziendali. Le loro revisioni ed i documenti compilati durante la fase di implementazione ne seguono e dirigono lo sviluppo.
 Al termine del processo di miglioramento l’azienda avrà a disposizione un vero e proprio manuale organizzativo dinamico sia dal punto di vista dei processi che dal punto di vista della loro realizzazione pratica attraverso gli strumenti informatici.

La realizzazione


Realizzare il sistema informativo significa coinvolgere il personale
affinché partecipi attivamente al miglioramento organizzativo aziendale.
I consulenti realizzano la piena integrazione tra i nuovi software e tutti gli altri strumenti
di gestione delle informazioni aziendali. L’implementazione crea una soluzione in
grado di integrare tutte le informazioni disponibili in un unico sistema per ottimizzare la gestione dei flussi aziendali.
La razionalizzazione delle informazioni permette di fornire i dati di sintesi e di dettaglio necessarie per prendere le decisioni che determinano il successo di un’azienda.
 
Implementazione
I servizi necessari per realizzare in concreto i processi di rinnovamento e automazione nell’ambito della implementazione sono:
  • Integrazione delle procedure;
  • attivazione delle procedure;
  • ripresa dei dati storici;
  • sviluppo di software su misura;
  • formazione del personale operativo. 

Controllo progetto 
Le fasi di lavoro che comprendono il controllo del progetto sono:
  • Controllare l'avanzamento del piano operativo
  • Controllare l'avanzamento dei progetti
  • Valutare l'impatto di eventuali scostamenti rispetto ai piani
  • Individuare i problemi e i rischi dei progetti e del piano operativo
  • Aggiungere le azioni correttive necessarie al riassetto dei progetti o del piano operativo
  • Gestire le eventuali azioni correttive
  • Verificare lo stato delle azioni correttive
  • Aggiornare l'assessment dei rischi e degli eventuali scostamenti incontrati
 
Formazione 
Supportare un’azienda  nel suo percorso di crescita significa saper integrare tra loro le risorse e accrescerle attraverso percorsi formativi personalizzati per consentire loro di raggiungere gli obiettivi di miglioramento prefissati.
 

L'assistenza


Il servizio di assistenza è gestito tramite un software specifico in grado di monitorare le richieste degli utenti e le relative fasi successive.
Se la richiesta ha una complessità che non permette una risposta immediata, sarà inserita nel flusso procedurale più opportuno per fornire la soluzione più adeguata.
Per questo ogni richiesta può sviluppare ulteriori attività di Help desk, collegamenti in remoto o interventi in loco. 


Help Desk
  Il supporto da remoto avviene inizialmente tramite l’utilizzo dell’ Hot Line    telefonico, un servizio che ha l’obiettivo di prendersi in carico le richieste  relative ai prodotti installati garantendo un supporto diretto, una risposta  immediata oppure la presa in carico delle esigenze del cliente e  l’assegnazione delle priorità.
 La chiusura della richiesta, nel caso in cui non possa avvenire al telefono, può essere sviluppata attraverso un intervento di teleassistenza oppure in loco presso la sede del Cliente.
 

 Da remoto
Il supporto da remoto avviene tramite l’utilizzo della Teleassistenza.
Questo servizio consente di rispondere alle richieste collegandosi a distanza per condividere le informazioni presenti a video ed intervenire da remoto.
La procedura rappresenta di fatto un breve intervento immediato presso la sede del cliente.
 


In loco
  Analogamente agli interventi eseguiti durante la fase iniziale di analisi ed        implementazione delle procedure, i consulenti intervengono a seguito di    richieste di assistenza qualora queste necessitino operazioni collaborative non  attuabili telefonicamente o con connessioni in remoto (come una ridefinizione  dei flussi o uno sviluppo delle esigenze e altro di questo genere).

 Gli interventi presso la sede del Cliente sono garantiti nei tempi stabiliti  insieme al cliente; è possibile richiedere l’intervento di un consulente facendo    richiesta direttamente al reparto tecnico.

BMS Software S.r.l.
Corso Romita, 4 - 15057 - Tortona (AL)
P.iva: 01517170062
Tel. 0131.822802